logo

- News - Notte Europea dei Ricercatori

image

L’Associazione pariMpari, partner di Frascati Scienza in occasione della Notte Europea dei Ricercatori e con il patrocinio del Comune di Potenza alle ore 9.30 del 28 settembre presenterà agli studenti invitati al seminario una serie di giochi con un’importante componente matematica e un interessante metodo risolutivo a testimonianza che la ricerca si può fare anche con attività ludiche. Alle ore 18.00 installerà alcuni archi, secondo il principio del ponte autoportante di Leonardo da Vinci, sotto i quali saranno presentate alcune illusioni ottiche e alcuni giochi di logica. I cittadini sono invitati ad interagire con gli esperti presenti. Scarica le locandine


image

Compila il Questionario Ex-Post - Adulti

Compila il Questionario Bambini

Filmato - Notte Europea dei Ricercatori



Benvenuti nel nostro sito web

image

L’associazione svolge attività nei settori culturale, scientifico e sociale, con lo scopo di favorire la promozione della persona e della sua dignità nella consapevolezza che la crescita culturale è il risultato di diversi contributi scientifici, linguistici, storici, sociali, tecnologici e metodologici.
Nello specifico l’associazione si propone di promuovere e realizzare quanto segue:

  • la diffusione della cultura scientifica, con particolare riferimento alla matematica e alla logica;
  • lo studio della matematica a partire dall’età scolastica, anche attraverso strumenti di gioco e animazione;
  • l’organizzazione di manifestazioni ed eventi culturali e scientifico-multimediali, seminari, saggi e attività di approfondimento sulle discipline scientifiche;
  • l’organizzazione di concorsi e mostre di strumenti scientifici e tecnologici;
  • la riscoperta di studi scientifici realizzati da autori lucani ..."

dallo Statuto dell'Associazione

Attività prevalente

  • L’associazione “pariMpari” non ha scopo di lucro e svolge la propria attività nei settori culturale, scientifico e sociale con particolare riferimento alla matematica e alla logica attraverso l’organizzazione di manifestazioni, eventi culturali, mostre di strumenti scientifici e tecnologici, seminari, saggi e attività di approfondimento sulle discipline scientifiche.

A quelli che non conoscono la matematica è difficile percepire, come una sensazione reale, la bellezza; la profonda bellezza della Natura. Se volete conoscere la Natura, apprezzarla, è necessario comprendere il linguaggio che essa parla.

Richard Phillips Feynman (1918 - 1988)